La ROCCA – Riserva Naturale Speciale

La ROCCA – Riserva Naturale Speciale 2017-10-02T11:55:57+00:00

Project Description

La Riserva Naturale Speciale della Rocca di Cavour presenta molteplici caratteristiche originali, grazie alle sue particolari testimonianze storiche ed archeologiche, architettoniche, ambientali e naturalistiche: la “stranezza” della Rocca, un massiccio roccioso che emerge 162 metri dalla piana cavourese, la sua flora e la sua fauna, tracce di frequentazione risalenti al Neolitico ed importanti attestazioni di arte rupestre, quali incisioni ed un eccezionale esempio di pittura preistorica su roccia. Nel Parco si individuano anche le antiche vestigia sepolte del centro romano di Forum Vibii Caburrum, la millenaria compostezza dell’abbazia di Santa Maria a pochi passi dal centro abitato, i resti di fortificazioni medievali, indizi certi di un’inequivocabile e significativa continuità insediativa fino al giorno d’oggi. Il Parco Naturale della Rocca e il Parco dell’abbazia di Santa Maria si offrono, dunque, come campo d’indagine per comprendere la stretta relazione tra natura, arte e cultura, attraverso l’esperienza di percorsi interdisciplinari.

Percorso – Itinerario al Parco Naturale della Rocca di Cavour per le scuole della Primaria (II°ciclo) e Secondaria

Alla ricerca delle incisioni rupestri e alla scoperta delle antiche leggende che vedono il Parco protagonista. Un percorso che abbraccia natura e cultura e che vuole riscoprire, attraverso l’osservazione e la narrazione, le memorie e le identità di un luogo carico di fascino e di mistero.

Giornata intera, visita guidata dalle 10.00 alle 15.30 circa.