Descrizione Progetto

Infanzia, Primaria e Secondaria

Stare seduti intorno a una bella tavola imbandita a condividere del cibo, frutto insieme di desideri e necessità dell’essere umano, è da sempre il modo migliore per trascorrere del tempo insieme tra un boccone, una chiacchiera e una risata. Per gli antichi romani prima e per i monaci benedettini dopo che vivevano all’abbazia di Santa Maria l’atto del mangiare aveva valore di incontro, condivisione e comunicazione. Dopo aver scoperto quali erano i pasti da essi consumati, insieme agli oggetti quotidiani utilizzati per la preparazione dei cibi, creiamo insieme con pennello alla mano, una scenografia “digeribile” destinata a coniugare il piacere di palati raffinati al gusto di sguardi sensibili e attenti. Preparando un ricco banchetto da mangiare con gli occhi, il cibo verrà assaporato attraverso le forme, i colori e gli strumenti della pittura.